Categoria: SEO

Corso SEO On Page – Il Metadato keywords – Video n° 3

Corso SEO on page

Terza Lezione del mio video-corso SEO on page. Nel video viene trattato il metadato kewyords, che in passato è stato molto considerato dagli esperti e dai motori di ricerca.

Pubblico adesso il video sul blog, potete seguire tutti i video alla playlist su YouTube del Corso SEO.
Buona visione e, soprattutto, buon ascolto!

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Corso SEO On Page – La descrizione della pagina – Video n° 2

Corso SEO on page

Corso SEO – La lezione n° 2

Seconda lezione su YouTube sull’ottimizzazione per i motori di ricerca della pagina Web (SEO on page).
Mi occupo nel video dei metadatiLa descrizione della pagina.

Pubblico adesso il video sul blog, potete seguire tutti i video alla playlist su YouTube del Corso SEO.
Buona visione e, soprattutto, buon ascolto!


L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Migliori libri SEO disponibili in italiano

migliori libri SEO

Migliori libri SEO disponibili su Amazon

Quando si parla di competenza sulla SEO, i migliori libri SEO dovrebbero essere un punto di riferimento per qualsiasi professionista dell’ottimizzazione di un sito Web per i motori di ricerca.
Spesso, per molti, la competenza sulla SEO è affidata a varie fonti, dimenticando che nel bagaglio di un buon SEO vi dovrebbero essere anche testi di riferimento dai quali assimilare le basi dell’arte del posizionamento.
Tra i vari modi di studiare la disciplina e aggiornarsi, possiamo citare i blog, come il TagliaErbe, oppure i commenti nei social network o nei forum, oppure i validissimi corsi video e seminari dal vivo, quest’ultimi possibilità elitaria ma determinante di essere immersi nell’ambiente dei SEO.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Come ottimizzare una pagina Web – SEO

Come ottimizzare una pagina Web

Spesso, nell’ambito delle conoscenze SEO, ci si interroga quali siano tutte le regole su come ottimizzare una pagina Web. Oltre tutti gli stratagemmi, i trucchi, e l’esperienza sul campo, quella summa di regole che servono di base come nozioni per trasformare una qualsiasi pagina Web in una completa pagina Web ottimizzata per Google e gli altri motori di ricerca.

Nel mio nuovo libro, ho voluto proprio proporre una disanima di tutti i fattori necessari ad una buona riuscita dell’intervento tecnico di ottimizzazione cosidetta on-page, cioé interna al sito. Interna perché non vengono chiamati in causa fattori esogeni, cioé esterni al dominio da ottimizzare.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Le conversioni della SEO e il ROI

Conversioni della SEO

Quando ci si occupa di traffico Internet, spesso si dimenticano i veri obiettivi di un’azienda: parlare di conversioi della SEO vuol dire riportare il discorso alla realtà. La realtà è che le operazioni di investimento di risorse e tempo in un progetto Web non hanno come scopo spesso quei parametri generale come il numero di persone che visitano un sito in un tempo specifico, per esempio al mese, ma obiettivi precisi: le conversioni.

Le conversioni sono le operazioni che un utente è previsto che debba compiere su un sito Web: acquistare un prodotto, contattare l’azienda per prenotare un servizio, scaricare un catalogo ed altri. La SEO, l’ottimizzazione per i motori di ricerca di un sito, non dovrebbe mai perdere di vista questi obiettivi primari. Le vanity metrics, come i like di Facebook, o il numero di persone che ci hanno visitato in un giorno, non sono lo scopo principale spesso, del perché un progetto Web sta in piedi.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

La Google Search Console: l’analisi delle Ricerche

SEO-Google-Search-Console-Ricerche

Nella Google Search Console, denominazione nuova di Google Webmasters Tools, abbiamo a disposizione un potente strumento per conoscere le keywords che hanno portato traffico naturale delle SERP al nostro sito. Le SERP sono i risultati di una ricerca in Google, traffico naturale è quel traffico organico a Google non pagato.

La Google Search Console presenta infatti l’analisi delle ricerche, che è un report dettagliato di un periodo scelto, con relative keywords e dati correlati.

Abbiamo le impression, quante volte cioé pagine del nostro sito Web sono apparse nelle SERP. Abbiamo i clic, determinanti per capire come le keywords abbiamo generato traffico sul nostro dominio di riferimento. Inoltre sono presenti dati come la posizione media per quella keyword e, importante, il CTR, click through rate, ovvero la percentuale di click sulle impression.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?