Category: Cultura

Riflessioni su Karl Marx – Il mio Nuovo Libro

Riflessioni su Karl Marx

Ho scritto da poco e pubblicato Riflessioni su Karl Marx, un saggio breve con le mie riflessioni sul pensiero del grande sociologo tedesco.

Ecco la descrizione su Amazon:

” Uno scritto su Karl Marx, il grande pensatore tedesco, che fiumi, oceani di inchiostro ha fatto versare al genere umano ?
Si, ne ho sentito il bisogno, per chiarire verso me stesso e verso il discorso sul marxismo alcuni punti che volevo trattare pubblicamente, io che non mi ritengo comunista ma che sposo gli ideali e i metodi della socialdemocrazia, che si distanzia dal comunismo proprio per una terza via politica tra libero mercato selvaggio e dittatura del proletariato.
Oggi globalizzazione, multietnicità e nuove sfide sulla sicurezza pongono qualsiasi discorso politico sotto riflettori attenti, potenti e molto invasivi.[...]

L’articolo ti Interessa ?   Continua a leggere

I miei Video di Cultura dal mio canale YouTube

Video culturali

In questo articolo voglio presentarvi i miei video su tematiche culturali, creati da me e presi e integrati qui direttamente dal mio canale YouTube.

Il professor Ermanno Leo, oncologo di valore, parla di quanto sia rilevante il business per la ricerca e la cura del cancro

Il video di presentazione del mio portale Web www.scienzesociali.org, su cui scrivono sociologi, ricercatori e professori universitari. Tutto su sociologia e altre scienze sociali[...]

L’articolo ti Interessa ?   Continua a leggere

Quanti tipi di intelligenza esistono ?

quanti tipi di intelligenza esistono

Quando si parla di intelligenza, la maggior parte della gente intende soltanto due cose: erudizione e capacità di calcolo.
Viene considerato intelligente un ingegnere che sia in grado di risolvere equazioni matematiche o una persona che conosca in modo molto approfondito uno o più argomenti.

Questa considerazione del concetto di “intelligenza” è sufficiente? Assolutamente no.

Esistono molti tipi di intelligenza

* Linguistica: È la capacità di variare il proprio registro linguistico sulla base dell’interlocutore. Tipica di politici, intrattenitori, ma anche di umanisti e ovviamente linguisti. Chi non ce l’ha, tende ad avere sempre lo stesso tono e linguaggio a prescindere dalla persona con cui parla.
* Logico-Matematica: Viene considerata l’intelligenza per antonomasia. È la capacità di risolvere problemi, tradurli in equazioni e di dedurre partendo da ipotesi.
* Spaziale: È l’intelligenza degli artisti figurativi, pittori, scultori, disegnatori, fumettisti, inventori. Consente di elaborare oggetti tramite schemi mentali e riconoscere oggetti nello spazio.
* Cinestesica: È l’intelligenza degli sportivi. Rappresenta la capacità del proprio cervello di coordinare adeguatamente i movimenti del proprio corpo.
* Musicale: È il dono di riconoscere altezza, timbro e natura dei suoni, rappresenta l’abilità nel suonare strumenti o nel modulare la propria voce.
* Interpersonale: È la capacità di relazionarsi agli altri. Tipica di psicologi o persone che svolgono attività sociale, è l’abilità nel creare compromessi ed essere diplomatici.
* Intrapersonale: È la capacità di automigliorarsi, curare i propri difetti, accorgersi degli errori e modificarli.
* Naturalitica: È l’intelligenza di chi sa orientarsi e trovare un equilibrio con l’ambiente circostante. Questo tipo di intelligenza è andata limitandosi con l’evoluzione favorendo altri tipi di intelligenza.
* Esistenziale: È la capacità di ragionare su massimi sistemi ed elaborare teorie in cui la propria figura sia solo una componente minoritaria. È l’abilità di teologi, futurologi ed in generale di chi riesce a fare elaborazioni ad alto livello di astrazione.[...]

L’articolo ti Interessa ?   Continua a leggere

Dal mio libro “La Paura come strumento del Potere”: il progetto Monarch

Le tecniche di controllo del potere possono essere delle volte parecchio brutali. Sono rimaste famose modalità di controllo mentale come il progetto MK-Ultra, che rese famosa la CIA come strumento di manipolazione mentale violento e criminale. Ma in realtà il progetto più ferocemente determinato a controllare le persone con l’uso della violenza e della tortura è il progetto Monarch.

Progetto Monarch

La programmazione Monarch è un metodo per il controllo mentale utilizzato da numerose organizzazioni per scopi segreti. Si tratta della prosecuzione del progetto MK-ULTRA, e testato su militari e civili. I metodi sono incredibilmente sadici (lo scopo principale è quello di traumatizzare la vittima), ed i risultati sono raccapriccianti: la creazione di una schiavo mentalmente controllato, che può essere attivato in qualsiasi momento per eseguire qualsiasi azione richiesta dal gestore (handler).[...]

L’articolo ti Interessa ?   Continua a leggere

Arte retorica – Appunti dal Libro della Garavelli

Arte Retorica

L’arte retorica

Esprimersi con efficacia – ma anche ben ragionare – è alla base del successo di molte attività economiche: dai pitch delle startup alla gestione dell’azienda.

La téchné rhetoriké – tecnica ma anche arte retorica – non ci insegna solo a esprimerci con efficacia ma soprattutto a «ben ragionare». Anzi è la più importante tecnologia della mente di cui disponiamo. Ben nota agli antichi (e un po’ meno a noi moderni) era la base del curriculum studiorum della classe dirigente.
Nell’articolo voglio affrontare qualche punto saldo dell’arte retorica, ripreso dai miei appunti sul manuale della professoressa universitaria Bice Garavelli.[...]

L’articolo ti Interessa ?   Continua a leggere