Tag: Google

Corso SEO On Page – Il Metadato keywords – Video n° 3

Corso SEO on page

Terza Lezione del mio video-corso SEO on page. Nel video viene trattato il metadato kewyords, che in passato è stato molto considerato dagli esperti e dai motori di ricerca.

Pubblico adesso il video sul blog, potete seguire tutti i video alla playlist su YouTube del Corso SEO.
Buona visione e, soprattutto, buon ascolto!

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Migliori libri SEO disponibili in italiano

migliori libri SEO

Migliori libri SEO disponibili su Amazon

Quando si parla di competenza sulla SEO, i migliori libri SEO dovrebbero essere un punto di riferimento per qualsiasi professionista dell’ottimizzazione di un sito Web per i motori di ricerca.
Spesso, per molti, la competenza sulla SEO è affidata a varie fonti, dimenticando che nel bagaglio di un buon SEO vi dovrebbero essere anche testi di riferimento dai quali assimilare le basi dell’arte del posizionamento.
Tra i vari modi di studiare la disciplina e aggiornarsi, possiamo citare i blog, come il TagliaErbe, oppure i commenti nei social network o nei forum, oppure i validissimi corsi video e seminari dal vivo, quest’ultimi possibilità elitaria ma determinante di essere immersi nell’ambiente dei SEO.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Come ottimizzare una pagina Web – SEO

Come ottimizzare una pagina Web

Spesso, nell’ambito delle conoscenze SEO, ci si interroga quali siano tutte le regole su come ottimizzare una pagina Web. Oltre tutti gli stratagemmi, i trucchi, e l’esperienza sul campo, quella summa di regole che servono di base come nozioni per trasformare una qualsiasi pagina Web in una completa pagina Web ottimizzata per Google e gli altri motori di ricerca.

Nel mio nuovo libro, ho voluto proprio proporre una disanima di tutti i fattori necessari ad una buona riuscita dell’intervento tecnico di ottimizzazione cosidetta on-page, cioé interna al sito. Interna perché non vengono chiamati in causa fattori esogeni, cioé esterni al dominio da ottimizzare.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

La Google Search Console: l’analisi delle Ricerche

SEO-Google-Search-Console-Ricerche

Nella Google Search Console, denominazione nuova di Google Webmasters Tools, abbiamo a disposizione un potente strumento per conoscere le keywords che hanno portato traffico naturale delle SERP al nostro sito. Le SERP sono i risultati di una ricerca in Google, traffico naturale è quel traffico organico a Google non pagato.

La Google Search Console presenta infatti l’analisi delle ricerche, che è un report dettagliato di un periodo scelto, con relative keywords e dati correlati.

Abbiamo le impression, quante volte cioé pagine del nostro sito Web sono apparse nelle SERP. Abbiamo i clic, determinanti per capire come le keywords abbiamo generato traffico sul nostro dominio di riferimento. Inoltre sono presenti dati come la posizione media per quella keyword e, importante, il CTR, click through rate, ovvero la percentuale di click sulle impression.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

SEO – Il nome delle immagini per il posizionamento su Google

Il-Nome-delle-Immagini

Il nome delle immagini per il posizionamento è un classico tema della SEO dove non vi sono molte voci fuori dal coro. Tutti considerano rilevante, nel mondo dei professionisti, anche se non essenziale, dare un nome ai file immagine contententi le keywords di cui si vuole ottimizzare il posizionamento. Dovendo dare infatti, un nome, sarebbe sempre non usare numeri o nomi generici, ma chiamare ogni singola immagine della pagina con il suo nome, meglio se contenente appunto la keyword della pagina stessa.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?

Efficacia reale delle tecniche di link building – SEO

tecniche di Link building

Vorrei sottolineare che nel prospettive di uno specialista SEO, vi è una vera giungla di opinioni nel campo della costruzione dei links esterni al sito, che puntano al sito grazie ad una campagna di link building.
Non conoscendo bene l’algoritmo di Google, le esperienze di come posizionare bene un sito sul motore di ricerca, molto particolare rispetto agli altri search engines, si diversificano da ‘ottimizzatore’ ad ottimizzatore, perché in realtà i links ad un sito di qualità sono così tanti ed etereogenei per tipologia, che alla fine ciò che è chiaro è il risultato, meno i ‘pesi’ di ogni singolo link.
Ciò che mi preme, è indicare sulla base della mia esperienza, quanto sia importante ogni tipologia di link che possa puntare alle pagine del proprio dominio.

L’articolo ti Interessa ?   Leggi di Più

Ti piace questo Articolo ?